Grazie al porno Hentai ho scopato Chiara, la mia vicina di casa

Sicuramente alcuni di voi avete sentito nei video xxx come urlano quelle troie Hentai? Ecco, grazie a quelle troie, ho avuto una delle esperienze sessuali più belle della mia vita.

Vi racconterò una storia che mi è successa qualche anno fa, quando ero ancora studente. Mi chiamo Cristiano e sono appassionato di Hentai.

Una sera dopo essermi masturbato guardando molti video xxx Hentai, sono entrato per farmi una doccia.

Quando sono uscito dalla doccia, ho sentito qualcuno bussare alla porta. Apro e vedo davanti a me una delle ragazze di sopra, Chiara. Un gruppo di quattro amiche stavano insieme sopra il mio appartamento. L’ho sempre notata sulle scale e ci salutavamo sempre. A volte mi sono fatto la sega anche pensando a lei perché Chiara era una bionda tettona molto sexy.

“Ci sono state delle urla e ci siamo chieste se fosse successo qualcosa”, dice Chiara.

Inizialmente ero un po’ sorpreso perché non capivo cosa potesse essere successo. L’ho invitata a entrare e le ho detto che non pensavo che quelle urla fossero state sentite dalla mia casa.

Quando si e seduta sul divano, i suoi occhi sono andati dritti al portatile dove si poteva vedere chiaramente la pagina porno con video xxx Hentai.

Allora mi sono accorto di aver dimenticato un video acceso ad alto volume e da qui si sono sentite quelle urla.

“Ti piace il porno Hentai da quanto pare”, ha detto Chiara.

Io volevo chiedergli scusa per il disturbo pero a un certo punto Chiara si alza e va verso il PC. “Non ho mai visto un video xxx Hentai, fammi vedere”, dice Chiara con una voce eccitata.

Io mi avvicino per avviare un video e dopo qualche minuto Chiara mi mette una mano inizia a toccarmi il cazzo che era diventato di nuovo duro, sotto l’asciugamano da bagno.

Al inizio sono rimasto sorpreso perche non mi aspettavo una situazione del genere.

“Lo so che ti piace perche ho notato sempre come mi guardi sulle scale” dice Chiara che continua a toccarmi il cazzo mentre mette da parte l’asciugamano.

Poi si mette in ginocchia e prende subito il cazzo nella sua bocca e comincia succhiarlo. Lo prende fino alla gola e io comincio a scoparla lentamente in bocca.

Non avevo più pazienza, volevo scoparla. La spoglio e la metto a pecora e al inizio mi metto la lingua tra le sue labbra calde della figa mentre Chiara comincia gemere.

Ci infilo dentro di lei al inizio la capocchia e poi tutto il mio cazzo duro.

“Dai scopami forte, voglio urlare come quelle troie hentai”

Io sempre più eccitato comincio a sfondare profondamente la sua figa bagnata e lei urlava dal piacere. Anche se mi sono fatto la sega prima, ero cosi eccitato che stavo per venire.

Tiro fuori il cazzo dalla sua figa e Chiara si mette in ginocchia, mi prende il cazzo in bocca, lo succhia bene e sborro subito nella sua bocca mentre lei ingoia tutto…