Il massaggio.

I massaggi erotici non sono solo qualcosa che si vede nei porno film in streaming ma un’attività che possono provare tutti nella propria intimità. Proprio come in questa sensuale storia:

Mia moglie è molto atletica e attiva. Dico sempre ai single che Dio può rispondere alle tue preghiere, non solo per una moglie, ma anche per le sue caratteristiche fisiche, perché ha fatto per me! La amo da morire; soprattutto le sue cosce muscolose e il sedere prominente. Di solito dopo un allenamento, è molto stanca, quindi sono sempre più che disposto a fornire un massaggio post-allenamento. Ecco come va di solito.

Non so se lo fa intenzionalmente o no, ma di solito si spoglia per la sua doccia di fronte a me. Mi piace vedere le sue mutandine intrise di sudore essere lentamente tirate fuori dal culo…e che culo. Per quanto sia difficile, devo aspettare che lei esca dalla doccia. Dopo la doccia, ha un olio da massaggio erotico profumato alla lavanda che adora. Mentre la conduco a sdraiarsi sul letto, capisco che non posso correre subito fino lle parti divertenti; è un processo lungo. Comincio con le spalle e la schiena e trascorro 30 minuti buoni là. Aiuta davvero a rilassarla. Poi vado ai piedi e alle gambe. Per tutto il tempo, ho un’ottima visuale dei suoi fianchi e del suo sedere.

Mi muovo verso i suoi muscoli posteriori della coscia e devo separarle un po’ le gambe per toccare le cosce. Questo mi dà una leggera sbirciatina delle labbra della sua figa, che stanno iniziando a inumidirsi leggermente. Verso una buona quantità di olio sul suo bel culo rotondo e comincio a lavorarlo. Adoro questa parte perché ora, con ogni impasto profondo, intravedo la sua bella e arruffata apertura. Poche cose sono così eccitanti come questa vista. Sposto la mia mano tra le sue chiappe e “innocentemente” le sfioro la figa. So che quando allarga le gambe di più, è pronta. Prendo un paio di cuscini e li metto sotto i suoi fianchi; ora è elevata e aperta. Comincio a toccare il suo clitoride con colpi morbidi e delicati, mentre inserisco un paio di dita dall’altra mano, il suo respiro diventa più pesante.

Mi inginocchio tra le sue gambe e le allargo le natiche. I suoi succhi stanno filtrando e adoro il loro sapore. Metto delicati baci e colpi di lingua sopra e intorno al suo ano e al perineo, che suscitano suoni bassi, profondi e gutturali dal profondo di lei. Questa è una zona così sexy del suo corpo! Ora allargo le labbra della sua fica e spingo la mia lingua il più in fondo possibile. Ormai sta facendo coincidere le spinte della mia lingua con le sue stesse spinte, spingendosi contro la mia faccia. Quando sta per venire si gira sulla sua schiena e afferra la mia testa, spingendola sul suo clitoride gonfio. Mentre inizia a venire, le contrazioni della sua figa spingono fuori la sua umidità. Dopo che viene impiega diversi minuti per ricomporsi. Mi distendo accanto a lei, godendomi il profumo dei suoi succhi sul mio viso e sapendo che sta per cadere in un sonno profondo, ben contenta.